laboratorio di progettazione coordinata e integrata

Premi

AWARDS_STRISCIA

2021 Premio Matita d’Oro_2021
SiebenArchi / Maggio dell’Architettura_annotredici

A Massimo Pica Ciamarra “per il suo empirismo metodologico, capace di evitare scelte stilistiche precostitui te e coniugare il giusto equilibrio tra tecnologie innovative e cultura umanistica.

2020  Premio IN/Arch alla Carriera

Premio alla Carriera e all’enorme contributo di ricerca e sperimentazione architettonica, a Massimo Pica Ciamarra che ha scelto sempre la contemporaneità, più che la modernità, cogliendone le espressioni meno convenzionali, le linee progettuali più sperimentali. Sessant’anni esatti, per ora, di dedizione all’architettura professata con spirito laico: nell’insegnamento universitario, nella professione e nella ricerca di livello internazionale, nell’attività culturale. Un intellettuale/architetto che non ama essere considerato un maestro ma che seduce ancora le giovani generazioni di architetti con la sua meditata predicazione eretica.

Lectio Magistralis
Il caso, sovrano legittimo dell’Universo
PDF testo e immagini

video della manifestazione

2020  Premio Cenacolo della Cultura e delle Scienze
a Massimo Pica Ciamarra “fondatore del premio biennale ”Architettura e Città”
2019 2019-mpc-pb-leo-da-vinci-we
2018  Cenacolo della Cultura e delle Scienze / Premio Cultura 2018
2018 fondazione-medPREMIO MEDITERRANEO 2018
“Architettura” Edizione speciale 2018 a Massimo Pica Ciamarra
A Massimo Pica Ciamarra, per la tensione utopica che manifestano progetti e costruzione teorica, per l’impegno nell’affermare una stretta relazione fra espressione formale e comportamenti umani, per il generoso contributo ad una visione sistemica nei processi di trasformazione degli ambienti di vita. Fra i pionieri dell’approccio ecologico in architettura, per la sua multiforme attività ha ottenuto non pochi riconoscimenti anche internazionali. L’attribuzione a Massimo Pica Ciamarra dell’”edizione speciale” del Premio Mediterraneo per l’Architettura, segnala l’eccezionalità del lungo percorso e testimonia un simultaneo interesse per il suo futuro.
2017  LA FABBRICA NEL PAESAGGIO, Club per l’Unesco Foligno e Valle del ClitunnoMenzione Speciale, Sezione Amministrazioni Pubbliche e Istituzioni alla Biblioteca San Giorgio su proposta del club per l’UNESCO di Pistoia

Per l’accurato recupero di un area industriale dismessa associato all’introduzione di una funzione bibliotecaria di alta qualità e concepita in modo innovativo: una “macchina culturale” di grande efficienza, anche grazie alle studiate attrezzature multimediali, apprezzata dalla popolazione ma esemplarmente valida anche in un quadro più ampio. La memoria della vecchia fabbrica si salda, in modo suggestivo, con la moderna espressione architettonica che sostanzia ulteriormente l’atto di riconversione funzionale.

2017 Award 2017  – Italian Institute for the future / Center of Near Space
award-Orbitecture
2017  “Mileto/Filocamo” alla ricerca e innovazione scientifica
2016  Premio alla Carriera – Fondazione Ordine Architetti PPC Napoli e Provincia
2015 Premio Andel Cultura SP 2015, per la diffusione della “Cultura della città”
2014 Premio internazionale per l’Architettura “Sebetia-Ter“ con Medaglia del Presidente della Repubblica
2010 Premio CampaniaArchitetture 2010 – SiebenArchi Centro Commericiale Auchan-via Argine Na
2008 Opera contemporanea più significativa della Regione Calabria
Premio Plusform / Consiglio Regione Calabria
Arcavacata, Unità  polifunzionale Univ. della Calabria
2007 SELF SUSTAINIBILITY – Best Science Based Incubators Città della Scienza
2006 DESCARTES – Premio per la comunicazione scientifica Città della Scienza
2005 European Museum Forum – Premio Europeo Museo dell’anno 2005 Città della Scienza
2004 Premio Dedalo Minosse – premio speciale Barausse Città della Scienza
Trophés Sommet de la terre et Batiment – mention speciale Città della Scienza
Premio internazionale “S.Valentino d’Oro” per l’Architettura, Città di Terni, XXXV edizione
2003 Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana – progetto finalista Città  della Scienza
2001 European Steel Design Award – menzione ACAI 2001 Centro commerciale ed autosito
1998 Premio Architettura Tecnologia Ambiente – Enea / Saie / Nuovo Ambiente Recanati, Sede Teuco/Guzzini
Premio internazionale A.Feltrinelli – Accademia dei Lincei – nomination
1991 Premio Aragonese Nuova piazza di Fuorigrotta
1988 International Award for innovative technology in architecture – finalist Istituto Motori CNR 
1986 Sigillo dell’Universita della Basilicata Potenza, Aula del Quadrifoglio
1983 Premio OIKOS – 2 classificato Ricomposizione urbana a Piscionala Marianella
1972 Premio AIP – menzione Arcavacata, Unità  polifunzionale Univ. della Calabria 
1970 Medaglia d’oro dell’Università di Messina Messina, sede della facoltà di scienze e farmacia
1969 Premio IN/ARCH – Campania Casavatore, ampliamento stabilimento Angus